Jimpa Santulama, TIBET, nato l’8 marzo del 1949, anno nel quale il Tibet è stato invaso dai cinesi, nel 1966, a 7 anni, è fuggito con i suoi genitori attraverso la montagna dell’Himalaya. Arrivato prima in Nepal, si è trasferito poi in India dopo un anno dove ha vissuto come rifugiato e studiato fino alla scuola media. A 12 anni è entrato in monastero per studiare Mandra Sutra Tantra, laureandosi poi in filosofia buddista tibetana. Ha ereditato dalla sua famiglia il lignaggio di sciamanismo tibetano
  • Stacks Image 379

    Caption Text

    Link
  • Stacks Image 380

    Caption Text

    Link
  • Stacks Image 381

    Caption Text

    Link
  • Stacks Image 391

    Caption Text

    Link
  • Stacks Image 392

    Caption Text

    Link
  • Stacks Image 393

    Caption Text

    Link
  • Stacks Image 394

    Caption Text

    Link
  • Stacks Image 395

    Caption Text

    Link